primehermes Seguici via Feed RSS

Ma vero che Gianni Morandi coprofago?

post di superadmin
21/02/2011 17:51 | visualizzazioni ( 109762 ) |
  • Feed RSS

Finito il Festival di Sanremo sono finiti anche scoop e indiscrezioni sulla kermesse più amata dagli italiani. Rimane soltanto un piccolo dubbio, su cui migliaia di internauti si stanno interrogando... Sono vere le voci che indicano Gianni Morandi come coprofago?

Questa leggenda metropolitana nasce molti anni fa da indiscrezioni trapelate dall'ospedale di Bologna. Pare, infatti, che Gianni Morandi sia stato portato al pronto soccorso dopo aver patito atroci dolori allo stomaco. Dopo attente analisi e una gastroscopia, i medici avrebbero rivelato tracce di escrementi umani, tesi confermata dallo stesso cantante ai medici presso i quali era in cura.

Da questo fatto, vero o presunto, le opinioni sul web sul perché Morandi abbia adottato questo tipo di comportamento si sprecano. La più gettonata e condivisa è quella secondo cui gli escrementi avrebbero effetti benefici sulla pelle.
Gianni Morandi è nato nel 1944 e non dimostra per nulla i suoi quasi 70anni, questo però non convincerebbe neanche l'ultimo dei medici a sottoscrivere la tesi sopra citata.

Allora perché la coprofagia è un comportamento comune a molte persone? Perché è considerata una pratica sessuale. Viene visto come un tentativo di stimolare la zona erogena bocca con la stessa sostanza che prima ha suscitato piacere nella zona erogena ano. Ma non solo, perché su internet (vedi il caso "2 girls 1 cup") sono migliaia i siti e i blog che diffondono video, foto e racconti di coprofagi a sfondo sessuale.

Detto questo, se si prova a scrivere "coprofago" su Google compaiono migliaia di siti che fanno proprio riferimento a Gianni Morandi.
Anche su Facebook si possono trovare vari gruppi sul tema, come:
Gianni Morandi coprofago
Ma davvero Gianni Morandi è un mangia ....
Immaginare Gianni Morandi che sguazza in un cesso intasato dell'Ariston
Gianni Morandi e la sua coprofagia

Ovviamente noi pensiamo che tutte queste voci siano assolutamente frutto della fantasia di alcune persone. Voci che a lungo andare possono diventare calunniose e stucchevoli.

 

Mislo